Andrea Podda

Network

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica con una tesi sull’uso di reti neurali per la trasmissione di immagini, Andrea Podda già durante gli studi universitari, a metà degli anni ’80, fonda una start-up per lo sviluppo di ricerche statistiche.
A inizio anni ’90 lavora nel centro di ricerca dell’IBM Semea fra Roma e Cagliari. Nel ‘93 è passato in Telecom Italia, dove ha ricoperto diverse posizioni e con ruoli via via crescenti sempre in ambito tecnico fra Cagliari, Roma e Pescara. Ha anche fatto un’esperienza in Brasile, presso la controllata TeleCentroSul nella fase di start up.
Dal 2000 è entrato a lavorare in Tiscali dove, diventato dirigente, ha ricoperto importanti posizioni nell’ambito tecnico delle operazioni italiane. Dapprima responsabile della rete trasmissiva e di commutazione, successivamente responsabile Operation, quindi Chief Technology Officer e responsabile Customer Operations, fino alla attuale responsabilità di Direttore Wired and Wireless Network, in seguito alla focalizzazione di Tiscali sul mercato nazionale italiano.
Dal 2003 al 2015 è stato socio fondatore e presidente del Consorzio Janna, il consorzio che per primo ha posato un cavo sottomarino in fibra ottica fra la Sardegna e la Sicilia.
Durante gli ultimi 4 anni è stato impegnato con Tiscali nella sfida per lo sviluppo di soluzioni innovative OTT nel campo della comunicazione e si è occupato di rapporti con l’Autorità AGCOM ed altre agenzie governative.